• HOME - Foto Concorso
  • HOME - Nuova Stagione
  1. Fantastic Mr. Fox
  2. HCB News

Parte la campagna abbonamenti 2016/2017 e Mr. Fox ti chiede: PENSACI!

Non è già tempo di guardare al futuro… il futuro è già cominciato il 19 maggio con la conferenza stampa che ha segnato l’inizio di un nuovo capitolo della storia biancorossa, non solo per il nuovo logo societario ma principalmente per le tempistiche finalmente al passo con le aspettative degli appassionati e soprattutto con le necessità di concludere il prima possibile sia i rinnovi contrattuali proposti sia la definizione dei nuovi elementi a completamento della rosa che dovrà affrontare la nuova stagione sportiva 2016/2017.

Leggi tutto...
  • Un centro per il Bolzano – Ecco Jesse Root

    L’HCB Alto Adige Alperia prosegue i lavori di costruzione del roster per la stagione 2016/17. L’ultimo arrivato in casa biancorossa è il 26enne centro statunitense Jesse Root. 183 cm x 86 kg, Root inizia a farsi notare durante gli studi, alla Yale University. Qui, in 4 anni, ha raccolto 92 punti in 122 partite, vincendo un campionato e guadagnandosi anche la “C” di capitano e la prima esperienza in AHL, con i Bridgeport Sound Tigers. L’anno successivo, nella stagione 2014/15, ha indossato la casacca dei Texas Stars (AHL) e degli Idaho Steedheads (ECHL). La stagione passata, invece, Root si è diviso tra AHL, ancora con la maglia di Bridgeport, e la East Coast, con i Missouri Mavericks, dove ha raccolto la bellezza di 59 punti in 50 partite.

    “Sono felicissimo di poter giocare a Bolzano e in EBEL – queste le prime parole di Root in biancorosso – Tom Pokel mi ha parlato dell’HCB come un’opportunità di crescita non solo hockeystica, ma anche personale ed umana. Non vedo l’ora di vedere cosa riusciremo a costruire quest’anno, la mia testa è già all’inizio della stagione”.

    Lavoratore e uomo-spogliatoio, Root, veloce attaccante “two-way”, abbina al talento un’ottima visione di gioco e in più ritroverà in squadra Denny Kearney, che nel 2010/11 giocò con lui a Yale: “Jesse è un giocatore eccellente e un ottimo compagno di squadra – spiega Kearney – ho giocato con lui soltanto una stagione, ma ci incontravamo spesso anche al di fuori dal ghiaccio e ho osservato le sue gesta anche gli anni successivi a Yale. Fa parte della ristretta cerchia di quei giocatori che consiglierei al 100% senza alcuna ombra di dubbio”.

    Ulteriori informazioni su Jesse Root: http://www.eliteprospects.com/player.php?player=59740 

     

    Calendario 2016/17, esordio contro l’Innsbruck – Contro il Linz la prima al

    ...
next
prev
A+ A A-

Login Form