CHL for dummies

5 Mesi 1 Settimana fa #5350 da Andrew Lego

Ciao a tutti,
visto che la nostra squadra, vincendo la EBEL, è stata ammessa alla prossima Champions Hockey League (CHL) mi sono posto un quesito: perchè non aprire una discussione sulla CHL dove poter porre ai nostri super esperti domande su questo torneo da parte di quei tifosi non super competenti come me?
Bene ecco le mie domande:
La CHL è la vecchia coppa dei campioni?
Questa CHL è paragonabile alla Champions League di calcio?
E' remunerativo parteciparvi ( tipo un introito per la partecipazione)?
Le quadre russe ( quelle che giocano in KHL) partecipano anche loro?
So che ci sono delle maglie speciali quando si gioca. Come mai senza sponsor? C'è sempre stampato una specie di gallo rosso (?) è lo sponsor unico della CHL?

Spero che qualcuno di buona volontà mi risponda. Lo ringrazio in anticipo.... per chi vuole porre quesiti si faccia avanti.... ringrazio in anticipo pure loro!
  • Andrew Lego
  • Avatar di Andrew Lego Autore della discussione
  • Offline

  • Administrator
  • Administrator

  • Messaggi: 11
  • Ringraziamenti ricevuti:

  • Sesso: Sconosciuto
  • Data di nascita: Sconosciuto
  • Allegati:

    Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

    5 Mesi 1 Settimana fa #5352 da CoAvs
    Si la CHL sostituisce e ricalca la vecchia Coppa Campioni che a sua volta era stata sostituita dalla EHL (European Hockey league) che poi era stata sostituita dall'European Trophy che era un evoluzione del Nordic Trophy.
    Piu o meno é come la Champions calcistica a livello di organizzazione .
    Le squadre della KHL non partecipano, sia le squadre russe che quelle europee.
    Il fatto della maglia speciale penso sia legato a motivi di sponsor ma é solo un ipotesi, il galletto credo sia uno sponsor pure quello ...
    I premi ci sono, nel 2015 il montepremi complessivo era di 1.5 milioni € , penso vengano erogati solo a partire dalla fase ad eliminazione diretta

  • Senior Member
  • Senior Member

  • Messaggi: 42
  • Ringraziamenti ricevuti: 3

  • Sesso: Sconosciuto
  • Data di nascita: Sconosciuto
  • Ringraziano per il messaggio: Andrew Lego

    Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

    5 Mesi 1 Settimana fa - 5 Mesi 1 Settimana fa #5353 da Podlosky
    Rispondiamo alla prima domanda:

    Parte prima

    Il temine Coppa dei Campioni nell'hockey su ghiaccio non è corretto... quello è il nome di un trofeo calcistico introdottto dalla UEFA nel 1955 con il nome Coppa dei Campioni d'Europa.

    Tornando all'hockey su ghiaccio la federazione internazionale ideò nel 1965 un torneo tra le squadre vincitrici dei rispettivi campionati con il nome di IIHF - European Cup, che in italiano si è chiamata Coppa Europa.
    Il trofeo dal 1965 al 1977 si svolse con partite ad eliminazione diretta di andata e ritorno compresa la finale. Dal 1978 al 1997 progressivamente si introdussero prima per le sole finali e poi per anche i turni precedenti dei gironi con sede unica dove si svolgevano le partite per il passaggio del turno o la vittoria finale.

    Nella stagione 1996/97 fu introdotto un secondo torneo dal nome IIHF - European Hockey League che invece voleva emulare il nuovo sistema adottato nel calcio nella neonata UCL (UEFA Champions League), con gironi di 4 squadre nella prima fase e poi per le squadre che passavano il turno sfide ad eleminazione diretta di andata e ritorno compresa la finale.

    Dalla stagione successiva la EHL (l'anno prima era disputata dalle finaliste perdenti dei rispettivi campionati) sostituì come maggior trofeo continentale la IIHF - European Cup che appunto sparì.

    Le stagioni di EHL come massima compezioni furono 3 dal 1997 al 2000. E con essa si cercò di introdurre le coperture televisive per aunmentare il flusso di denaro intorno all'evento ma le sue fortune terminaro presto.

    La storia ebbe inizio con:
    Lux Roberto (GK), Mech, Hager, Menestina, Ebner, Drescher.
    Riserve: Gamper, Moser, Heiseler

  • Administrator
  • Administrator
  • Shaibu - Шайба

  • Messaggi: 581
  • Karma: 4
  • Ringraziamenti ricevuti: 95

  • Sesso: Sconosciuto
  • Data di nascita: Sconosciuto
  • Ultima Modifica: 5 Mesi 1 Settimana fa da Podlosky.
    Ringraziano per il messaggio: Andrew Lego, CoAvs

    Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

    5 Mesi 1 Settimana fa #5355 da Andrew Lego
    Grazie per la celerità delle risposte!
    Ho un' altro paio di domande, e prima che le dimentico, le scrivo:
    Come mai ci sono solo 32 squadre partecipanti?
    Faccio sempre riferimento alla Champions League del calcio: ci sono dei preliminari?
    Non ci sono squadre di nazioni tipo: Russia ( troppo forte?), Italia, Gran Bretagna, Francia, Slovacchia ( le prime che mi vengono in mente) come mai?

    Grazie a chi vorrà rispondermi! Ciaoooo!
    • Andrew Lego
    • Avatar di Andrew Lego Autore della discussione
    • Offline

  • Administrator
  • Administrator

  • Messaggi: 11
  • Ringraziamenti ricevuti:

  • Sesso: Sconosciuto
  • Data di nascita: Sconosciuto
  • Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

    5 Mesi 1 Settimana fa #5356 da CoAvs
    Preliminari non ce ne sono , si parte direttamente con i gironi.
    Sono "solo" 32 perché rispetto alla Champions calcistica partecipano meno campionati e mediamente in un campionato hockeyistico ci sono meno partecipanti .
    Le squadre della KHL non partecipano per vari motivi, ad esempio il "prestigio" della competizione , essendo loro la seconda lega mondiale non hanno così tanto interesse a competere con altre squadre europee .
    In secondo luogo credo che i motivi geografici siano non indifferenti,gia fare una trasferta in Nordeuropa può risultare "complicato" , figurarsi una trasferta in Russia ad esempio a Vladivostok oppure in Kazakistan , non sarebbe fattibile.
    Inoltre non da ultimo credo si sia voluto evitare , almeno in parte, un probabile predominio Delle squadre della khl in stile CSKA come in Coppa dei Campioni .
    Le squadre della gran Bretagna sono presenti così come quelle del campionato francese e slovacco le uniche che mancano sono quelle del campionato italiano .
    Il motivo é facilmente intuibile, il livello é troppo basso, inoltre il "vero" campionato italiano sarebbe l'IHL visto che l'AHL pur assegnando indirettamente il titolo di campione d'Italia é organizzata sotto l'egida della federazione austriaca.
    In ogni caso il livello é considerato troppo basso e per questo le squadre di AHL partecipano alla Continental Cup.
    Inoltre a livello europeo la AHL é considerata una sorta di EBEL 2 quindi automaticamente esclusa dalla possibilità di partecipare alla CHL, anche nel caso una squadra di AHL vincesse la Continental Cup (la vittoria dà accesso alla CHL).

  • Senior Member
  • Senior Member

  • Messaggi: 42
  • Ringraziamenti ricevuti: 3

  • Sesso: Sconosciuto
  • Data di nascita: Sconosciuto
  • Ringraziano per il messaggio: Andrew Lego

    Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

    5 Mesi 1 Settimana fa #5357 da Andrew Lego
    Grazie mille CoAvs!
    Allora visto che sei così gentile e molto competente vado avanti con le domande:
    Miglior risultato in assoluto di una squadra italiana in Coppa Campioni? del Bolzano? e (da quando esiste) miglior risultato di squadre EBEL?

    Grazie ancora!
    • Andrew Lego
    • Avatar di Andrew Lego Autore della discussione
    • Offline

  • Administrator
  • Administrator

  • Messaggi: 11
  • Ringraziamenti ricevuti:

  • Sesso: Sconosciuto
  • Data di nascita: Sconosciuto
  • Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

    Powered by Forum Kunena