Nazionale

 

 

Il Blue Team quasi integralmente composto da ragazzi di scuola italiana non riesce nell'impresa di restare nell'Olimpo delle 16 della Top Division. Ma con due terzi del roster al debutto su un palcoscenico così prestigioso e arduo non si può non applaudire tutti i ragzzi che hanno preso parte alla spedizione azzurra che resta comunque un interessante punto di partenza per il futuro.

 

 

Come HCBfans desideriamo sottolineare impegno, grinta, passione, serietà esemplare

in biancorosso come in azzurro dei nostri.

Alexander, Anton, Daniel F., Daniel G., Luca, Marco e Markus. GRAZIE! ORGOGLIOSI DI VOI !!!